By: Loretta Sebastiani
     

ABC in cucina Gli alimenti

Glossario

Spiegazione dei termini di uso più comune in cucina in ordine alfabetico

Glossario

Brunoise. Legumi ed ortaggi utilizzati per decorare una pietanza. In pratica si tagliano prima a fiammifero e poi questi vengono ridotti ulteriormente in minutissimi cubetti.

Dadolata. Termine utilizzato per indicare un taglio particolare con cui l'alimento viene ridotto a cubetti regolari le cui dimensioni possono variare a seconda della ricetta. Tipico di carni, verdure, formaggi ...

Tagliare a fette. Termine utilizzato per indicare il taglio, tipico delle verdure, eseguito nel senso della lunghezza. Lo spessore può essere diverso a seconda della destinazione. Ad esempio le zucchine vengono tagliate molto sottili, in questo modo, quando devono essere grigliate.

Tagliare a rondelle. Termine utilizzato per indicare il taglio, tipico delle verdure, eseguito in senso trasversale. Lo spessore può essere diverso a seconda della ricetta. Tipico di zucchine, carote, melanzane...

Taglio a fiammifero o a julienne. L'alimento viene tagliato in modo da ridurlo a sottili bastoncini, tutti regolari. Tipico di carote, sedano, zucchine (in questo caso si taglia solo la parte verde), patate ...

 

blog comments powered by Disqus